Giugliano, terreno agricolo pieno di rifiuti speciali: denunciato 60enne

Giugliano, terreno agricolo pieno di rifiuti speciali: denunciato 60enne

Nella discarica abusiva anche eternit, batterie esauste e pneumatici. L’area, dopo il sopralluogo dell’Arpac, è stata sequestrata dai carabinieri


GIUGLIANO – I carabinieri della Compagnia di Giugliano, diretti dal capitano Antonio De Lise, nel corso di un servizio per il contrasto a reati ambientali hanno denunciato per allestimento di discarica abusiva e per sversamento di rifiuti un pensionato 60enne di Parete.

I militari hanno scoperto che aveva sversato su un fondo agricolo di sua proprietà in via Arco Sant’Antonio rifiuti speciali, pericolosi e non, (batterie esauste, elettrodomestici in disuso, materiale eternit, plastica e pneumatici) per un totale di 10 metri cubici.

La classificazione è stata effettuata a cura di personale dell’Arpac fatto intervenire sul posto. L’intera area, circa 100 mq., è stata sottoposta a sequestro.

(foto: archivio)