Manutenzione stradale e fognaria, a Marano stanziati 50 mila euro

Manutenzione stradale e fognaria, a Marano stanziati 50 mila euro

La maggior parte delle arterie della città, tanto al centro che in periferia, sono caratterizzate da buche e voragini


MARANO – Manutenzione stradale e fognaria, il Comune stanzia 50 mila. Uno degli ultimi atti firmati dall’ormai ex segretario generale dell’Ente Cupolo, nonché dirigente ad interim dell’Area tecnica, è stata la determina con cui il Comune ha impegnato 33 mila euro netti per i lavori di manutenzione di “aree pubbliche, strade e condotte fognarie comunali”.

La gara d’appalto per l’aggiudicazione dei lavori, che hanno un costo complessivo di 50 mila euro circa, verrà bandita nei prossimi giorni. Ma in cosa consistono questi lavori di manutenzione? Nel capitolato si parla di “sistemazione e riempimento di buche di modesta entità con materiale bituminoso a grana grossa; riempimento di buche di grossa entità (massimo 2 centimetri) con materiale misto stabilizzato; sistemazione con tappetino di usura delle pavimentazioni; ripristino di pozzetti e caditoie e ripristino sicurezza marciapiedi con ripiastrellatura”.

In pratica si tratta di “rappezzi” per coprire le numerose buche che con il maltempo e le forti piogge si sono aperte sul manto stradale della maggior parte delle arterie cittadine, arterie che tra l’altro non vengono riasfaltate da anni.

Per ora non è dato sapere quali saranno le strade oggetto dell’intervento. Quel che è certo è che la maggior parte delle arterie della città, tanto al centro che in periferia, sono caratterizzate da buche e voragini e che 33 mila euro sono sì qualcosa, ma sicuramente non saranno sufficienti per rimetterle tutte in sesto.