Movida violenta nel napoletano: due buttafuori gambizzati all’esterno di una discoteca

Movida violenta nel napoletano: due buttafuori gambizzati all’esterno di una discoteca

I due addetti alla sicurezza sono stati raggiunti da 4 colpi di pistola calibro 12, dopo il trasporto in ospedale sono stati giudicati curabili con prognosi di 15 giorni


NOLA – Movida violenta in provincia di Napoli. Due buttafuori di una discoteca di Nola, ieri notte sono stati gambizzati all’esterno del locale dove svolgevano il servizio di vigilanza. Dopo l’agguato sono entrambi stati portati in ospedale e sono ora fuori pericolo con ferite guaribili in 15 giorni.

I Carabinieri di Nola che sono giunti sul posto e che indagano sull’accaduto, hanno trovato 4 cartucce calibro 12 sul luogo della sparatoria. Ancora poco chiari i motivi che hanno portato a questa brutale aggressione.