Mugnano, abbandonano divano in via Della Resistenza: beccati grazie alle telecamere

Mugnano, abbandonano divano in via Della Resistenza: beccati grazie alle telecamere

Due persone, beccate mentre scaricavano rifiuti, sono state denunciate. Il sindaco Sarnataro: “Tolleranza zero verso chi inquina”


MUGNANO – Abbandonano un divano in via Della Resistenza, beccati dalle telecamere di videosorveglianza. L’episodio risale alla scorsa settimana, quando il sistema di videosorveglianza ha immortalato due persone, a bordo di un camioncino bianco, intente ad abbandonare sul ciglio della strada un divano e diversi sacchi di spazzatura contenenti vari tipi di rifiuti.

sversamento rifiuti mugnano - via della resistenzaI due individui, a cui si è riusciti a risalire grazie al numero di targa del veicolo, sono stati immediatamente denunciati per abbandono illegale di rifiuti. “Grazie al nuovo sistema di videosorveglianza installato dalla nostra amministrazione, siamo finalmente riusciti a individuare i primi furbetti del sacchetto selvaggio – spiega l’assessore all’Ambiente Mariarosaria Di Guida – I personaggi in questione saranno puniti con multe salatissime. Chi inquina deve essere punito”.

La scorsa settimana altre due persone sono state denunciate e multate, sempre grazie alle telecamere, per aver invece abbandonato un divano all’esterno dell’isola ecologica. “Abbiamo installato il sistema di videosorveglianza appena qualche settimana fa e già stiamo vedendo i primi risultati – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – Soltanto mettendo in atto una seria politica di tolleranza zero si potrà mettere un freno allo sversamento dei rifiuti”.