Napoli, sale sul cornicione del museo e minaccia di lanciarsi nel vuoto

Napoli, sale sul cornicione del museo e minaccia di lanciarsi nel vuoto

L’uomo fa parte del Consorzio unico di bacino di Napoli e Caserta. Sul posto i vigili del fuoco e il 118


NAPOLI – Paura al Museo Archeologico di Napoli. Un uomo, che fa parte del Consorzio unico di bacino di Napoli e Caserta, è salito sul cornicione del primo piano e minaccia di lanciarsi nel vuoto.

Sul posto, i carabinieri, i poliziotti, con i vigili del fuoco e i soccorritori del 118.

I lavoratori del Cub sono saliti spesso alla ribalta per le eclatanti proteste, come quelle al Teatro Ariston di Sanremo o le numerose manifestazioni al sito di stoccaggio di Taverna del Re a Giugliano.

A quanto pare i dipendenti non percepiscono lo stipendio da 40 mesi.