Spaccio di cocaina in casa, arrestato a Napoli

Spaccio di cocaina in casa, arrestato a Napoli

Il 66enne pregiudicato è stato trovato in possesso anche di una mazzetta da 160 euro. Una volta preso, è stato condotto dai poliziotti alla Casa Circondariale di Poggioreale


NAPOLI – Una mazzetta di banconote, per l’ammontare di €.160,00, oltre a 12 dosi di cocaina, pronte per essere vendute agli abituali acquirenti- E’ il bilancio di un’operazione lampo eseguita dagli agenti del Commissariato di Polizia “S. Ferdinando”.

I poliziotti, infatti, nella serata di ieri, a seguito di uno strano andirivieni nei pressi dell’abitazione di un pregiudicato, nella zona della “Torretta” nel quartiere Chiaia, hanno deciso di effettuare un servizio di appostamento. I sospetti degli agenti si sono rivelati fondati, trattandosi dell’abitazione di Giuseppe Del Vecchio, pregiudicato di 66 anni, alias “Beccaccione”, in passato arrestato per reati inerenti lo spaccio di droga. Gli agenti hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo sequestrando le dosi di cocaina ed i soldi che aveva occultato tra degli indumenti, riposti su di una cassettiera nella sua camera da letto.

Il 66enne è stato arrestato perché responsabile del reato di spaccio e di detenzione ai fini di spaccio e condotto dai poliziotti alla Casa Circondariale di Poggioreale.