Spartitraffico della vergogna in via Basile, auto resta bloccata

Spartitraffico della vergogna in via Basile, auto resta bloccata

Una situazione disastrosa per cui si aspetta da anni un intervento


GIUGLIANO – Auto resta bloccata nello spartitraffico della vergogna in via Basile, la strada davanti all’ospedale San Giuliano di Giugliano. Una manovra sbagliata da parte del conducente, certo, ma anche una situazione vergognosa che va avanti ormai da anni.

autobloccata spartitraffico ospedaleI lavori, infatti, non sono mai stati completati e lo spartitraffico versa in condizioni disastrose, sia per quanto riguarda il decoro urbano che per la viabilità e la sicurezza stradale. Se si aggiunge poi che ci troviamo, appunto, in una zona interessata da un presidio sanitario con un vastissimo bacino d’utenza (con decine e decine di auto e ambulanze che passano quotidianamente) il disastro aumenta ancora di più. Da registrare anche il triste fenomeno della sosta selvaggia (nonostante il garage privato) che ultimamente vede molto impegnata nel contrasto la Polizia Municipale con raffiche di verbali e rimozioni.

Per rimuovere l’auto rimasta incastrata quest’oggi è stato necessario l’intervento del carroattrezzi. L’episodio ha causato anche disagi per la circolazione stradale della zona. Una situazione su cui sicuramente è necessario un intervento urgente, che però è atteso da tempo.