Sprofonda la piazza e inghiotte un’auto, paura e disagi ad Afragola

Sprofonda la piazza e inghiotte un’auto, paura e disagi ad Afragola

Il cedimento causa l’interruzione del servizio idrico. Il sindaco Tuccillo monitora i lavori di ripristino e la messa in sicurezza della zona

@Saverio Nappo

Impressionanti le proporzioni della voragine ad Afragola
Le impressionanti  proporzioni della voragine ad Afragola

AFRAGOLA – Che ci fosse qualcosa che non andava, gli abitanti del posto lo avevano già intuito sin dalle ore precedenti l’accaduto. Poi, ieri, in tarda serata, il suolo è franato su se stesso, inghiottendo parte della carreggia, alcune tubature del sistema idrico comunale e un auto parcheggiata proprio in quel tratto di strada. Siamo ad Afragola, comune a nord di Napoli. Stamane la cittadina si è svegliata con una voragine in Piazza Castello, in pieno centro. Molte case sono rimaste senz’acqua e la viabilità e momentaneamente bloccata.

Il sindaco, Domenico Tuccillo, sta monitorando la situazione in prima persona. Sul posto sono già presenti i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. L’auto è già stata rimossa e la zona transennata per ulteriore sicurezza. A pochi metri si erge il Castello di Afragola e, a dire dello stesso sindaco, il cedimento strutturale sarebbe collegato alla presenza di antichi cunicoli nel sottosuolo che porterebbero proprio al Castello. Sul Mattino di Napoli è possibile guardare un video amatoriale girato sul posto.

L'enorme voragine fotografata dall'alto
L’enorme voragine fotografata dall’alto