Arena Acquamica a Giugliano. Il Progetto Nazionale per la prima volta al Sud Italia

Arena Acquamica a Giugliano. Il Progetto Nazionale per la prima volta al Sud Italia

L’iniziativa all’Olimpic Nuoto Napoli in collaborazione con la FIN. Presente anche il campione mondiale Simone Ruffini


GIUGLIANO – È tutto pronto per la Festa dell’Acqua di “Arena Acquamica”, il Progetto nazionale di avvio all’acquaticità, primo nel suo genere, giunto alla terza edizione, rivolto alle classi prime e seconde della scuola primaria, sviluppato da Arena Italia, in collaborazione con Federazione Italiana Nuoto (FIN) e Kinder+Sport, il progetto di responsabilità sociale della Ferrero volto a promuovere stili di vita attivi e incoraggiare la pratica sportiva tra le giovani generazioni.

Giovedì 28 aprile, alle ore 10, all’Olimpic Nuoto Napoli (Via Pigna), i giovani studenti trascorreranno l’intera mattinata in piscina, seguiti dagli istruttori federali, dove affronteranno giochi e attività varie legate all’acquaticità. Si tratta della prima “Festa dell’Acqua” dell’edizione 2015/2016 del progetto “Arena Acquamica”, alla quale parteciperà la classe 1a C dell’Istituto Comprensivo Statale “Giampietro – Romano” di Torre del Greco, i piccoli avranno il piacere di stare in piscina insieme a Simone Ruffini, che agli ultimi Campionati Mondiali svoltisi a Kazan nel 2015 ha appeso al collo la preziosa medaglia d’oro nella 25 km di fondo. Alla Festa dell’Acqua saranno presenti anche gli alunni del VII circolo didattico Salvatore di Giacomo protagonisti di progetti speciali del centro Olimpic Nuoto Napoli in collaborazione con la FIN. Saranno una sessantina, quindi, i piccoli che si tufferanno in piscina insieme agli istruttori FIN, per stare in acqua in maniera divertente, sicura e salutare.

Le feste dell’acqua proseguiranno toccando le tappe di Roma (4 maggio), Firenze (11 maggio), Trieste (24 maggio) e Milano (26 maggio).