Cintura stretta al collo per rapinarlo dei soldi presi al bancomat, arrestati due brasiliani

Cintura stretta al collo per rapinarlo dei soldi presi al bancomat, arrestati due brasiliani

I rapinatori, pregiudicati, avevano immobilizzato un 32enne e minacciavano di strozzarlo


NAPOLI – I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti d’urgenza a Fuorigrotta ove hanno tratto in arresto 2 cittadini brasiliani: Paulo Augusto Marques de Lima junior, 27enne e di Ailton Ferreira da Silva, 38enne, entrambi già noti alle forze dell’ordine e responsabili di tentata rapina aggravata. Gli operanti li hanno individuati e bloccati su piazza Gabriele D’Annunzio.

Poco prima, per rapinare un malcapitato 32enne dei soldi appena prelevati da uno sportello bancomat, gli avevano avvolto una cintura al collo, minacciando di strozzarlo se non avesse consegnato il denaro. Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.