Detenzione, spaccio, ingenti quantità di denaro: in manette 2 napoletani nel casertano

Detenzione, spaccio, ingenti quantità di denaro: in manette 2 napoletani nel casertano

Eroina, cocaina ed oltre 6mila euro sequestrati dai Carabinieri di Trentola Ducenta


SAN MARCELLINO (CE) – Detenzione,spaccio e soldi sporchi in gran quantità. I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta (CE), in San Marcellino (CE), hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dei coniugi Massimo Accurso, classe 1979 e Tania Felice Cicatiello, classe 1982, entrambi di Napoli. I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione personale e veicolare eseguita a carico dei due nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno rinvenuto e sequestrato, 6 gr. di cocaina e la somma in contanti di 180,00 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. La successiva perquisizione domiciliare in Napoli, ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriori 12 gr. di cocaina, 5 gr. di eroina, euro 6.035,00 in contanti ed un bilancino di precisione. Gli arrestati sono stati accompagnati rispettivamente presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE) e la casa circondariale femminile di Pozzuoli (NA).