Ecoballe, i fondi non sono ancora arrivati. L’allarme di De Luca: “Si acceleri, noi già pronti”

Ecoballe, i fondi non sono ancora arrivati. L’allarme di De Luca: “Si acceleri, noi già pronti”

Manca ancora la firma del decreto ministeriale, senza la quale non possono essere inviati i primi 70 milioni di euro


GIUGLIANO – Le ecoballe rischiano di restare esattamente dove sono ancora per un po’. I fondi per lo smaltimento, circa 150 milioni di euro, promessi dal governo Renzi non sono infatti ancora arrivati nelle casse di palazzo Santa Lucia.

Il decreto ministeriale, che deve far partire una prima tranche di fondi pari a 70 milioni di euro, non è ancora stato firmato. A lanciare l’allarme è il presidente della Campania Vincenzo De Luca: “Abbiamo bisogno che questi fondi vengano trasferiti al più presto perché a fine aprile dobbiamo affidare i cantieri. Noi siamo pronti, i tir arriveranno tra fine aprile e inizio maggio”.

Propedeutico a sbloccare l’impasse potrebbe essere l’incontro tra De Luca e Renzi, che si terrà il 25 aprile.