Educazione stradale e senso civico, gli alunni incontrano il sindaco Liccardo

Educazione stradale e senso civico, gli alunni incontrano il sindaco Liccardo

Il tour del progetto ‘vivi la strada’ fa tappa al Comune di Marano


MARANO – Tappa in Comune a Marano per una delegazione di ragazzi che hanno aderito al progetto ‘Vivi la strada’ che si prefigge il compito di insegnare l’educazione stradale e, al tempo stesso, di aumentare il senso civico nelle nuove generazioni.

Gli alunni delle scuole elementari, medie e superiori che hanno aderito al progetto (1200 circa) stanno seguendo un percorso ludico-didattico fatto di lezioni in classe ed in strada. Giovedì c’è stata la tappa in Comune e l’incontro col sindaco Angelo Liccardo che ha accolto la delegazione guidata dal maresciallo Gianluca Ferrillo. L’iniziativa viene finanziata dal Comune di Marano coi fondi provenienti dalle multe, una parte delle quali, come prevede la legge, viene destinata all’educazione stradale.

“Nonostante le grandi ristrettezze economiche – ha sottolineato il sindaco Angelo Liccardo – abbiamo deciso, insieme agli assessori Anna Sorrentino e Francesca Beneduce di continuare a finanziare questi progetti che rappresentano una base importante per costruire gli uomini della Marano di domani. Iniziative come ‘Vivi la strada’ ci permettono di guardare al futuro e di aiutare a costruire una società migliore. Poi è sempre bello incontrare i miei piccoli concittadini che, nella loro spontaneità, mi aiutano a capire quello di cui realmente sentono il bisogno”.