Evade i domiciliari e viene sorpreso dalla Polizia, altri nove mesi per Giovanni Di Cicco

Evade i domiciliari e viene sorpreso dalla Polizia, altri nove mesi per Giovanni Di Cicco

Il 54enne giuglianese è stato arrestato durante la vasta operazione messa in campo ieri su tutto il territorio


GIUGLIANO – Durante la vasta operazione messa in campo ieri dagli agenti di Polizia del commissariato di Giugliano è stato sorpreso ed arrestato Giovanni Di Cicco, 54 anni, reo di aver evaso gli arresti domiciliari. Una fuga che a Di Cicco costerà ulteriori nove mesi di detenzione presso la propria abitazione.

La Polizia ha pattugliato il centro cittadino, la periferia e la fascia costiera con numerosi controlli e perquisizioni. Diversi i posti di blocco, con particolare attenzione anche alla zona delle “colonne”, su via Appia, dove il territorio giuglianese incontra quelli di Melito e Sant’Antimo.