Furto in un noto edificio settecentesco del casertano

Furto in un noto edificio settecentesco del casertano

I ladri, introdottisi nel complesso San Domenico di Aversa, hanno rubato un pavimento maiolicato e fregi in noce massiccia


AVERSA – Furto complessivo di milioni di euro. E’quanto emerge dai primi rilievi effettuati in seguito al furto che ieri è avvenuto ad Aversa, in una delle sale del complesso monumentale San Domenico. L’edificio, già sede della Biblioteca Civica edi una Scuola elementare, sta per essere trasformato in un polo giudiziario ma è abbandonato da anni. I ladri, introdottisi nel complesso, hanno rubato un pavimento maiolicato e fregi in noce massiccia, entrambi di epoca settecentesca.