“La gente di Napoli” in mostra al PAN, foto e pensieri raccolti da Vincenzo De Simone

“La gente di Napoli” in mostra al PAN, foto e pensieri raccolti da Vincenzo De Simone

L’indagine sociale sui volti e le storie dei napoletani è alla sua seconda edizione


NAPOLI – Si è tenuta mercoledì scorso, 13 aprile, l’inaugurazione per la seconda edizione de La Gente di Napoli – I volti e le storie dei napoletani al Palazzo delle Arti di Napoli (PAN), mostra fotografica a cura di Vincenzo De Simone, giovane laureato al Suor Orsola Benincasa che da più di un anno lavora a questa indagine sociale dove con uno scatto e dei pensieri dei soggetti coinvolti prova a mettere in mostra gli abitanti partenopei e la loro idea sul vivere ed essere napoletano.

Sulla scia del progetto americano Humans of New York di Brandon Stanton seguito fino ad oggi da oltre 17 milioni di internauti, la Gente di Napoli si propone attraverso foto, video e parole come lente d’ingrandimento sull’opinione popolare partenopea e non; difatti Vincenzo De Simone ha coinvolto nel proprio progetto anche artisti ed esponenti dello spettacolo presenti sul territorio solo di passaggio come Alberto Angela, Ludovico Einaudi e molti altri ancora.

“Riportare la mostra al PAN è stata una vera scommessa, l’inaugurazione ha dimostrato che l’interesse e la partecipazione è stata decisamente maggiore rispetto lo scorso anno. Ogni giorno ho potuto incontrare un buon numero di scolaresche a vedere la mostra, esperienza magnifica.I feedback avuti in questo ultimo anno mi hanno permesso di affrontare la sfida con maggior sicurezza, una certa consapevolezza. In mostra questa volta ci sono maggiori critiche nei pensieri degli intervistati, è una nota riportata anche dal pubblico presente in questi giorni, forse c’è maggiore volontà di cambiamento, di ri-costruire la nostra città.” Alla domanda “cosa riserva il futuro alla Gente di Napoli?” Vincenzo risponde “lavori in corso, sicuramente qualcosa di diverso, così come la città in fondo”.

La mostra è patrocinata dal Comune di Napoli, dall’Assessorato all’Assistenza Sociale della Regione Campania e dal Comune di San Giorgio a Cremano, e domani sarà l’ultimo giorno per potersi recare al PAN per vederla, dalle 9.30 alle 19.30.