Melito supermarket della droga: scoperta serra all’interno di un box

Melito supermarket della droga: scoperta serra all’interno di un box

La città si riconferma nuovo punto di riferimento per lo spaccio dell’area nord. Arrestate in totale sei persone


SONY DSC

MELITO – I carabinieri della tenenza di Melito di Napoli hanno arrestato in flagranza 4 soggetti di Melito già noti alle forze dell’ordine.
Si tratta di Ivano Aruta, 28enne, Antonio Esposito, 29enne, Luigi Esposito, 25enne e Aniello Cozzolino, 23enne.

Sono stati beccati dai militari che li tenevano sott’occhio per accertare e documentare attività di spaccio mentre all’interno dei complessi popolari in via giulio cesare stavano spacciando hashish a 3 acquirenti, poi identificati e segnalati alla prefettura quali assuntori.

Ai 4 sono state sequestrate stecche di hashish e confezioni di marjuana.
nello stesso contesto operativo è stata effettuata perquisizione in un garage seminterrato nel “parco copec”, operazione che ha portato al rinvenimento di 11 piante di marijuana di altezza media di 90 cm e di attrezzatura per la coltivazione delle piante (ventilatori, lampade, un sistema di aereazione, fitofarmaci e altro).
arrestato il proprietario del garage, il 28enne Vincenzo Varriale. tratto in arresto anche il suo complice, Salvatore Conson, 21enne, napoletano,

Lo stupefacente e il garage sono stati sequestrati insieme al materiale rinvenuto sul posto.
Tutti gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.