Orgoglio per l’Olimpic, 6 medaglie per i giovani nuotatori ai Criteria 2016

Orgoglio per l’Olimpic, 6 medaglie per i giovani nuotatori ai Criteria 2016

Spedizione ricca di soddisfazione per la società giuglianese del presidente Alfredo Mangione


GIUGLIANO – Si concludono i Campionati Italiani Giovanili di Riccione svolti dal 1 al 6 aprile con ben 4 atleti medagliati per la Olimpic Nuoto Napoli. E’ stata una spedizione ricca di soddisfazione per la società giuglianese del presidente Alfredo Mangione.

I giovani atleti portano a casa 6 podi con 3 argenti e 3 bronzi. I tre argenti sono stati vinti da: Pietro Coscione, anno 99, nei 100 dorso e Stefano Avino, anno 2002, nei 1500 stile libero e 400 stile libero, gara in cui sfiora il gradino più alto del podio mancato per soli 2 centesimi. I bronzi sono stati vinti da Giuseppe Perfetto, classe 1997, nei 200 farfalla, Vincenzo Cesario, 1998, nei 100 rana e ancora Stefano Avino nei 400 misti. Oltre ai medagliati primati personali e ottimi piazzamenti per tutti i ragazzi partiti per i Criteria che fanno ben sperare per il proseguimento della stagione, i prossimi obiettivi saranno i Campionati assoluti di Nuoto e di fondo che si svolgeranno alla fine del mese sempre a Riccione, stesso luogo che ha ospitato i Criteria, questi varranno anche come pass olimpici.

Salvatore Avino Stefano Avino, classe 2002

12966351_1130756363622073_2038075865_n Vincenzo Cesario, anno 1998

12980461_1130756360288740_1781491948_n Stefano Avino e Giuseppe Perfetto

12980631_1130756373622072_922723709_n Pietro Coscione, anno 1999