Patto per la Campania, Tartaglione (PD): “scopo è rilanciare la nostra Regione”

Patto per la Campania, Tartaglione (PD): “scopo è rilanciare la nostra Regione”

“Ci mettiamo tutti la faccia con impegni concreti, tempi certi e ingenti risorse, da spendere fino all’ultimo euro”. A dirlo è il segretario regionale del Pd Campania


NAPOLI – “La firma del Patto per la Campania certifica l’impegno senza precedenti del Governo per il Sud, per la nostra regione e per Napoli. Basta chiacchiere, soldi sprecati e tempo perso. Nessun trucco, nessun inganno: ci mettiamo tutti la faccia con impegni concreti, tempi certi e ingenti risorse, da spendere fino all’ultimo euro”. A dirlo è il segretario regionale del Pd Campania, Assunta Tartaglione, presente in Prefettura a Napoli per la firma del Patto per la Campania.

“Grazie al lavoro svolto dal Governo nazionale e dall’Amministrazione De Luca – aggiunge Tartaglione – si è recuperato il tempo perso sulla spesa dei fondi europei relativi alla programmazione 2007-2013, si sta investendo sugli attrattori culturali, sul turismo, sullo sviluppo, sulle infrastrutture e sulla tutela dell’ambiente. I 9,5 miliardi messi a disposizione con il Patto per la Campania rilanciano ulteriormente la regione e cancellano le pagine opache scritte nel recente passato”.

“Con queste misure rispondiamo anche alla recrudescenza criminale – conclude Tartaglione – che non si vince solo con la repressione, ma creando le condizioni per attrarre investimenti e generare nuova occupazione. Sappiamo che è una sfida difficile, ma abbiamo la determinazione necessaria e l’ambizione di voler riportare Napoli e la Campania dove meritano di essere