Ricettazione, arrestato a Villaricca esponente del Clan Ferrara

Ricettazione, arrestato a Villaricca esponente del Clan Ferrara

L’uomo dovrà espiare, ai domiciliari, un residuo pena di quasi 5 mesi di reclusione per il reato commesso a Napoli il 10 gennaio 2004, quando fu scoperto che era implicato nella rapina a un tir che trasportava carni, con tanto di sequestro dell’autista dell’autoarticolato


VILLARICCA – Ricettazione. Vincenzo d’Anania, 62enne, del luogo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto affiliato al Clan “Ferrara” attivo nel comune di Villaricca e nelle zone limitrofe, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Villaricca in esecuzione ad un ordine di carcerazione domiciliare emesso dalla procura di napoli. L’uomo dovrà espiare un residuo pena di quasi 5 mesi di reclusione per ricettazione commessa a Napoli il 10 gennaio 2004, quando fu scoperto che era implicato nella rapina a un tir che trasportava carni, con tanto di sequestro dell’autista dell’autoarticolato.