Risso picchiato, anche Nicola Palma minacciato da una familiare dell’aggressore

Risso picchiato, anche Nicola Palma minacciato da una familiare dell’aggressore

In tarda mattinata anche l’altro consigliere del M5S e diversi esponenti dei grillini minacciati da una donna che li ha raggiunti sul luogo dell’aggressione


GIUGLIANO – Mattinata agitata a Varcaturo. Dopo l’aggressione subita da Vincenzo Risso, consigliere comunale del M5S (guarda il VIDEO), anche Nicola Palma e altri esponenti dei grillini sono stati minacciati sul posto della zuffa.

Dopo la notizia di stamane, infatti, il consigliere Palma ed altri movimentisti si sono recati sul posto in cui sorgerà la piazzetta per mostrare solidarietà verso il loro collega. In tarda mattinata una signora, che è stata riconosciuta dai presenti come stretta familiare dell’autore dell’aggressione, ha minacciato i grillini con frasi intimidatorie quali: “Volevo vedere che faccia avevate. Quello che è successo accadrà anche a voi…”

Non si abbassano i toni, quindi, nonostante l’intervento sul posto della Polizia e la promessa di denuncia da parte di Risso verso l’aggressore. A tal proposito Nicola Palma dichiara: “Si vive in un ambiente carico di tensione. Mi auguro che oltre alla solidarietà le istituzioni siano vicine concretamente a Vincenzo Risso, sposando la sua causa. Non può restare solo. È il momento di dimostrare alla gente onestà che lo stato è presente”.