Rubavano vestiti da Zara e usavano il figlio di 7 anni per portarli fuori, denunciati due giuglianesi

Rubavano vestiti da Zara e usavano il figlio di 7 anni per portarli fuori, denunciati due giuglianesi

La coppia, fermata dalla polizia, aveva in auto abiti per un valore di oltre 500 euro


GIUGLIANO – La strategia pareva funzionare bene. Lui prendeva i vestiti, rimuoveva l’antitaccheggio per non far suonare l’allarme, li faceva indossare al figlio di appena sette anni e poi lo faceva uscire a consegnare il maltolto alla madre, che aspettava all’esterno. Qualcuno però dev’essersi insospettito ed ha chiamato la Polizia, che è intervenuta sorprendendo la coppia sul fatto. E’ accaduto al parco commerciale Auchan, teatro dei furti il noto negozio Zara.

Gli agenti del commissariato di Giugliano hanno trovato nell’auto dei due ladri abiti dal valore di oltre 500 euro. Marito e moglie sono stati denunciati e – come riporta ilmattino.it – è stata inviata una segnalazione alla procura dei minori riguardo la loro grave condotta nei confronti del figlio.