Scandalo patenti in provincia di Napoli. Arriva Striscia la Notizia

Scandalo patenti in provincia di Napoli. Arriva Striscia la Notizia

Nuovo servizio di Luca Abete: scoperte autoscuole che farebbero visite oculistiche “soft” per il rinnovo della licenza di guida


QUARTO – Luca Abete colpisce ancora, l’inviato napoletano di Striscia la Notizia questa volta fa tappa a Quarto. Argomento del suo servizio è il rinnovo di patente che alcune autoscuole concederebbero troppo facilmente.

Nelle tre agenzie prese ad esempio, nel servizio andato in onda questa sera, la complice di Abete chiede di poter ottenere il rinnovo della patente per il nonno 75enne e con qualche problema di salute. In tutti i casi, i segretari delle autoscuole fanno intendere che la visita oculistica – passaggio essenziale per il rinnovo – sarà “soft”.

Il servizio di Luca Abete

In un caso addirittura, in cambio di 20-30 euro da dare come “regalino” al dottore, il nonno potrebbe ottenere il rinnovo stando comodamente a casa.

Abete, con la sua solita goliardia, ha regalato a tutte le autoscuole una tavola ottica con la scritta “Ma dove vai se la visita non la fai“.