Schiuma bianca nel lago d’Averno, i Verdi chiedono l’intervento dell’Arpac

Schiuma bianca nel lago d’Averno, i Verdi chiedono l’intervento dell’Arpac

Nei prossimi giorni i tecnici dovrebbero analizzare le acque per capire se ci sia qualche anomalia


BACOLI – Una strana schiuma bianca è apparsa ieri pomeriggio sulle sponde del lago d’Averno. A lanciare l’allarme è stato il consigliere comunale di Pozzuoli, in quota Verdi, Paolo Tozzi.

Il consigliere regionale dei Verdi, Borrelli, ha immediatamente richiesto l’intervento dell’Arpac, con la speranza che questa intervenga “con la stessa celerità avutasi nei giorni scorsi nel mare di Licola, dove erano state segnalate anomalie simili”.

Nei prossimi giorni insomma dei tecnici dovrebbero analizzare l’acqua del lago, per capire se e quale sia l’anomalia che ha portato al formarsi della strana schiuma.

Foto: ilmattino.it