Sesso sulle scale di un palazzo a Pozzuoli, rissa sfiorata tra condomini

Sesso sulle scale di un palazzo a Pozzuoli, rissa sfiorata tra condomini

Una residente ed il suo amante si davano appuntamento incuranti degli altri abitanti: “Se vi diamo fastidio non uscite”


POZZUOLI – Sesso sulle scale di uno stabile del rione Toiano a Pozzuoli. Protagonisti della piccante vicenda, come riporta il sito cronacaflegrea.it, una residente ed il suo amante. I due si davano appuntamento tra i pianerottoli del palazzo di via Lucio Calpurnio incuranti del fastidio e dell’imbarazzato arrecato agli abitanti.

La donna e il suo amante, 50enni, davano infatti sfogo da tempo alle loro voglie sessuali nella quanto mai curiosa location. Lo scorso lunedì mattina poco dopo le 10 la reazione dei condomini, che infastiditi dalla situazione non sono riusciti a contenere la rabbia. Le cose sono degenerate tanto da sfiorare la rissa.

Circa una ventina di residenti si sono scagliati contro i due amanti seminudi che hanno dichiarato: “Noi non andiamo via, al massimo voi quando ci vedete non uscite”. Parole che hanno peggiorato la situazione, sedata però grazie ad altri condomini che sono riusciti a portare la calma e allontanare i due focosi amanti.