Souvenir fuorilegge fuori la Reggia di Caserta, fermato un abusivo

Souvenir fuorilegge fuori la Reggia di Caserta, fermato un abusivo

Il 38enne vendeva anche guide turistiche e puntatori laser. Multato di 5 mila euro


CASERTA – I carabinieri della Compagnia di Caserta, in Piazza Carlo III di questo centro, nei pressi dell’area parcheggio adiacente alla Reggia di Caserta, nel corso predisposto servizio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa e, in particolare, del fenomeno dell’abusivismo commerciale ambulante, hanno proceduto al controllo un trentottenne di Caserta, già più volte fermato e sanzionato nel corso di precedenti analoghi servizi.

All’uomo sono stati, in questa occasione, sequestrati 73 souvenir, 9 guide turistiche del palazzo vanvitelliano e 22 gadget puntatori laser. Allo stesso, inoltre, è stata contestata la violazione della normativa vigente in materia e la sanzione amministrativa pecuniaria di 5.000 euro in quanto sprovvisto di regolare autorizzazione alla vendita.