Spacciava in stazione, arrestato pusher romano

Spacciava in stazione, arrestato pusher romano

I Carabinieri della Stazione di Grazzanise durante la scorsa notte, presso lo scalo ferroviario di Villa Literno, hanno tratto in arresto Alessandro Masciarelli, domiciliato in Roma, per detenzione di eroina.


VILLA LITERNO – I Carabinieri della Stazione di Grazzanise unitamente a personale della Stazione di Villa Literno, durante la scorsa notte, presso lo scalo ferroviario di Villa Literno, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini  di spaccio di sostanza stupefacente Alessandro Masciarelli, classe 1963, domiciliato in Roma.

Durante un mirato servizio volto alla prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, i militari dell’Arma hanno notato l’uomo che, nell’ambito della citata stazione ferroviaria, si muoveva con fare circospetto e nervoso. Durante la successiva perquisizione personale il Masciarelli veniva trovato in possesso di un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo eroina del peso di circa 20 grammi. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.