Baby-gang in azione sul lungomare, 15enne accoltellato alla gamba

Baby-gang in azione sul lungomare, 15enne accoltellato alla gamba

L’aggressione è scattata dopo un litigio per futili motivi a due passi da Castel dell’Ovo


NAPOLI – Nella notte tra venerdì e sabato un ragazzo di 15 anni è stato accoltellato alla gamba da un coetaneo. A far scattare la violenza, un litigio per futili motivi tra due gruppi di ragazzini che passeggiavano lungo via Partenope.

A raccontare l’episodio è stata la stessa vittima, un giovane residente a via Petrarca. L’aggressione è scattata a pochi metri dal Castel dell’Ovo: i due gruppi di giovani sono venuti a contatto, poi dopo il ferimento si sono rapidamente dispersi.

Il ragazzo ha riportato una ferita guaribile in 7 giorni.