Giugliano, precipita dal quarto piano: Simona è uscita dal coma

Giugliano, precipita dal quarto piano: Simona è uscita dal coma

La 21enne si è risvegliata dopo una settimana. Le cause della caduta non sono ancora chiare


GIUGLIANO – Poteva essere una tragedia: domenica 24 aprile Simona è caduta giù dal quarto piano della sua abitazione in via Pigna a Casacelle. La giovane, che era appena rientrata a casa dopo una serata con gli amici, è precipitata al balcone per cause ancora da accertare, sembrerebbe per un improvviso capogiro.

Subito dopo la drammatica caduta la 21enne, è stata ricoverata all’ospedale Cardarelli dove è rimasta in coma farmacologico fino a sabato, quando i medici del reparto di rianimazione del nosocomio partenopeo, l’hanno svegliata e trasferita in un altro reparto. Ora Simona è fuori pericolo. Gli amici la aspettano a casa e sulle bacheche dei social network sono continui i messaggi di incoraggiamento.