Giugliano, rapina al bar di Piazza San Nicola: preso dai carabinieri 33enne di Mugnano

Giugliano, rapina al bar di Piazza San Nicola: preso dai carabinieri 33enne di Mugnano

L’uomo riuscì a portare via mille euro in contanti e un apparecchio cambiamonete contenente circa 1700 euro


GIUGLIANO – Due soggetti, volto travisato e armati di pistola, ieri mattina avevano fatto irruzione nel bar in piazza San Nicola a Giugliano, minacciando il titolare e portando via 1.000 euro in denaro contante e un apparecchio cambiamonete contenente circa 1700 euro.

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano in Campania, giunti lì pochi minuti dopo il fatto, sono riusciti a ritrovare l’apparecchio cambiamonete in via Selva Piccola, dentro una Opel Vectra. Il proprietario dell’auto è un 33enne di Mugnano, già noto alle forze dell’ordine che alla vista dei carabinieri ha tentato di darsi alla fuga. I carabinieri sono però riusciti a bloccarlo e a recuperare il bottino.

Lui è stato denunciato per rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. La refurtiva è stata restituita alla vittima.