L’ultimo raid della camorra: spari nella notte contro la casa di due pregiudicati

L’ultimo raid della camorra: spari nella notte contro la casa di due pregiudicati

Diversi colpi di arma da fuoco sono stati esplosi ieri contro un’abitazione. Paura tra i residenti che hanno subito avvertito la Polizia


NAPOLI – Diversi colpi di arma da fuoco sono stati esplosi ieri contro un’abitazione a Napoli, in corso San Giovanni. Il fatto è avvenuto alle 23.30, quando all’interno non era presente nessuno. Le due persone che vi abitano, entrambe con precedenti per droga e furto, hanno spiegato agli agenti della Polizia di Stato di non aver subito alcuna minaccia.

E’ l’ultimo raid della camorra che quotidianamente sta sparando tra le strade di Napoli e provincia. Una situazione che non accenna a placarsi che costringe la gente di alcuni quartieri, dopo un certo orario, ad un vero e proprio coprifuoco.