Melito, ieri la prima serata del Libere Voci Festival. Sul palco cover ed inediti

Melito, ieri la prima serata del Libere Voci Festival. Sul palco cover ed inediti

Il primo verdetto ha visto Delia e Valcarenghii passare in finale per la sezione “cover”. Appuntamento a settembre, a Giugliano, per la finale


festival libere voci

MELITO DI NAPOLI – E’cominciata ieri, presso l’aula consiliare del Comune di Melito di Napoli, l’ottava edizione del Libere Voci Festival. Nell’aula, allestita nell’occasione con luci al led, a risparmio energetico, e scenografie adatte ad un concorso canoro, si sono esibiti gli ammessi alla pre-finale nella sezione Cover e Canzoni Nuove. La serata, presentata da Marco Mennillo e diretta da Francesco Mennillo, è cominciata con l’esibizione dei primi 4 concorrenti nella categoria “cover”, ovvero le giovanissime Delia, con la canzone “The a team”e Brandi, oltre ad Ilaria Pagano e Maurizio Valcarenghi, quest’ultimo, unico uomo della prima “batteria”, in un’intensa rivisitazione del brano “Sally” di Vasco Rossi. A passare in finale sono stati proprio Valcarenghi e Delia, appena 16 anni, la più giovane, e timida, dei concorrenti. A completare il quadro della sezione “Cover”, l’esibizione di altri 9 cantanti (c’è stato il forfait di uno dei partecipanti).

La giuria di giornalisti, composta da circa 15 elementi tra cui Armando di Nardo e Gianluca Russo per ilmeridianonews.it, ha decretato l’ammissione in finale di Delia e Valcarenghi ed espresso il gradimento per le prime 5 posizioni nella categoria “Cover”. Questi ultimi voti, però, verranno sommati, unitamente a quelli che verranno forniti per la categoria “Canzoni Nuove”, nel corso della finale che si svolgerà a Giugliano nel mese di settembre. Sempre nella sezione “Cover”, i più votati per ora sono (non in ordine di graduatoria): High notes, Soul street, Costanza Marotta, Danila Polino e Sarah. Sul palco anche i dieci concorrenti della categoria “Canzoni Nuove” che riascolteremo e saranno votati nel corso dell’altra finale giuglianese.Al termine di questa edizione nascerà la prima compilation ufficiale del Libere Voci Festival, che sarà disponibile su tutte le maggiori piattaforme digitali.