Rapinarono gioiellerie in tutta Italia, oggi la sentenza per la banda dell’area giuglianese

Rapinarono gioiellerie in tutta Italia, oggi la sentenza per la banda dell’area giuglianese

Cinque i giovani condannati, tutti di Giugliano, Mugnano e Villaricca. Altri cinque imputati hanno optato per il rito ordinario


HINTERLAND – Erano accusati di aver rapinato banche e gioiellerie in tutta Italia, questa mattina è arrivata la sentenza per i dieci imputati che hanno scelto il rito abbreviato. Sono stati assolti perchè il fatto non sussiste Gennaro Ferrara di Mugnano  e Simone Liccardo, Gennaro Giappone, Cristoforo Griego e Salvatore Polio.

Condannati invece a 4 anni e 8 mesi  Raffaele Errichiello di Giugliano ; Antonio Di Napoli di Giugliano a 4 anni e 4 mesi; Domenico Capocotta di Villaricca condannato a 2 anni e 10 mesi; Vincenzo Cimmino di Giugliano a 2 anni e Salvatore Brugo di Mugnano a 2 anni.

Gli altri cinque imputati, Francesco Felaco, Vincenzo Fabio Poziello di Giugliano, Giancarlo Manero, Pasquale Milano e Vincenzo Caianiello hanno optato per il rito ordinario.