Sbalzato fuori dall’auto e poi schiacciato: muore 29enne nel napoletano

Sbalzato fuori dall’auto e poi schiacciato: muore 29enne nel napoletano

Il ragazzo ha perso il controllo dell’auto e si è schiantato: non ci sarebbero altre auto coinvolte. Inutili i soccorsi


NAPOLI – Notte di sangue sulle strade del napoletano, un uomo ha perso la vita in un incidente stradale. La vittima è Agostino Nastro, 29 anni, un fabbro residente a Sant’Antonio Abate. La scorsa notte, erano da poco passate le 3, quando l’uomo avrebbe perso il controllo della sua Lancia Y sulla strada che collega Scafati con Sant’Antonio Abate.

Secondo le prime ricostruzioni, non ci sarebbe altre auto coinvolte: la vittima avrebbe perso da sola il controllo del veicolo e si sarebbe schiantato contro un muretto di protezione che si trova lungo la strada.

Probabilmente il ragazzo non aveva la cintura di sicurezza e il forte impatto lo avrebbe scaraventato fuori dall’abitacolo, successivamente sarebbe stato schiacciato dalla sua stessa auto. Sul posto sono subito arrivato gli uomini del 118 e i Vigili del Fuoco ma per Agostino non c’è stato nulla da fare.