Servizio Alto Impatto nel giuglianese: un arresto e 14 denunce

Servizio Alto Impatto nel giuglianese: un arresto e 14 denunce

Arrestato un 39enne di Marano per evasione dai domiciliari. Diverse le denunce per rissa e rapina


MARANO – Servizio Alto Impatto dei carabinieri della Compagnia di Giugliano. Nella serata di ieri i militari dell’Arma hanno arrestato Michele Iannone, 39enne di Marano, per evasione. L’uomo era infatti agli arresti domiciliari per spaccio di droga. Il 39enne è ora in attesa del rito per direttissimo.

Durante le operazione sono state inoltre denunciate 14 persone: 4 per rissa, 4 per furto all’interno di un esercizio commerciale, 2 per evasione, uno per minaccia a pubblico ufficiale, uno per furto di energia elettrica, uno per violazione alle prescrizioni della misura di prevenzione e uno per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Contestate infine diverse violazioni al codice della strada, in particolare per guida senza patenta e mancata copertura assicurativa: 4 i veicoli sequestrati.