Traffico internazionale di droga, sette arresti nel napoletano

Traffico internazionale di droga, sette arresti nel napoletano

Gli arrestati sono tutti di Torre del Greco. La cocaina veniva spacciata vicino gli scavi di Ercolano


TORRE DEL GRECO – I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Dda di Napoli, nei confronti di 7 indagati – 4 in carcere e 3 agli arresti domiciliari – ritenuti responsabili del reato di associazione a delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini hanno avuto inizio nel gennaio del 2014 ed hanno permesso di documentare l’esistenza di un’organizzazione, con base nel comune di Ercolano, finalizzata all’approvvigionamento e allo spaccio di ingenti quantitativi di cocaina e riconducibile al locale clan camorristico “Ascione-Papale”.

Le attività di intercettazione, riscontrate attraverso i sequestri e gli arresti effettuati dalla Polizia Giudiziaria,  hanno permesso di ricostruire circa 50 episodi di spaccio, realizzati in pieno centro turistico.

Gli arrestati in carcere:

Infante Salvatore, Coppola Giovanni, Formicola Pasquale e Saracino Luciana

Gli arrestati ai domiciliari:

Acampora Giuseppe, Zolfo Francesco e Infante Michele