Tre proiettili contro la vetrina di un’agenzia viaggi a Giugliano, c’è l’ombra del racket

Tre proiettili contro la vetrina di un’agenzia viaggi a Giugliano, c’è l’ombra del racket

I fatti in via Appia, al confine con Melito, Aversa e Sant’Antimo. Indagano i carabinieri


GIUGLIANO – Un atto intimidatorio, una minaccia, una punizione. Diverse le ipotesi riguardo l’episodio di cronaca accaduto ieri sera in via Appia, dove sono stati esplosi tre colpi di pistola contro la vetrina di un’agenzia viaggi posizionata di fronte ad un noto locale della zona.

Sul posto i carabinieri di Giugliano. Il titolare dell’agenzia ha dichiarato alle forze dell’ordine di non aver subito richieste estorsive, ma al momento dalle indagini non è stata stralciata alcuna pista.