Cocaina ed eroina nello stomaco, arrestato nigeriano per spaccio

Cocaina ed eroina nello stomaco, arrestato nigeriano per spaccio

In tutto aveva nell’addome 685 grammi di eroina e 55 grammi di cocaina


TRENTOLA-DUCENTA – I carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Ezekiel Sunday, classe 80, nigeriano. L’uomo, è stato fermato nella tarda serata dai militari dell’Arma e condotto al pronto soccorso del nosocomio di Aversa, dove a seguito degli accertamenti radiografici è stata riscontrata la presenza, all’interno dell’addome di complessivi 685 grammi di “eroina”, suddivisi in 60 ovuli, e 55 grammi di “cocaina”, suddivisi in 5 ovuli. Sottoposti a sequestro sia la sostanza stupefacente che il materiale per il taglio, la pesatura ed il confezionamento, rinvenuto nell’abitazione di domicilio dello straniero, è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di “Napoli Poggioreale”.