Giugliano, non si fermano al posto di blocco e sparano contro la polizia

Giugliano, non si fermano al posto di blocco e sparano contro la polizia

La sparatoria si è verificata all’altezza dell’uscita Varcaturo. L’auto sfuggita alla polizia è stata poi trovata bruciata ad Ischitella


GIUGLIANO – Conflitto a fuoco questa notte sulla Domitiana, all’altezza del chilometro 42, tra agenti della polizia e un auto che non si è fermata all’Alt. Intorno alle tre di notte gli agenti, impegnati in una serie di controlli di routine, hanno intimato al conducente di un Alfa Romeo 147  con a bordo altre due persone di fermarsi, ma l’uomo è invece fuggito via.

E’ così partito un inseguimento e all’altezza dell’uscita di Varcaturo gli uomini all’interno dell’Alfa hanno iniziato a sparare colpi d’arma da fuoco contro l’auto della polizia. Gli agenti hanno risposto al fuoco, ma non sono riusciti a fermare l’auto in corsa. L’autoveicolo, risultato rubato, è stato poi ritrovato bruciato ad Ischitella. Sull’episodio indagano gli agenti del Commissariato di Giugliano.