Giugliano piange la scomparsa di Ombretta Argenzio

Giugliano piange la scomparsa di Ombretta Argenzio

Ha lottato a lungo con un brutto male. Ci lascia una delle personalità più amate della città


GIUGLIANO – È scomparsa prematuramente Ombretta Argenzio, dirigente del distretto sanitario di Giugliano: la donna era da mesi gravemente malata.

Manager sanitario di primo livello, la Argenzio è sempre stata in prima linea per la difesa del territorio dai disastri ambientali di questi ultimi anni. Tentò con discreto successo anche la carriera politica diventando assessore della prima giunta Gerlini.

La sua disponibilità e il suo altruismo  l’hanno resa benvoluta da tutte le persone che la conosceva, il suo carisma può fungere da esempio per tutte le donne della nostra città.

I funerali si svolgeranno oggi alle ore 16.30 nella chiesa di Santa Sofia a Giugliano. Ombretta lascia il marito e due figli.