Giugliano, tentato furto notturno a Torre Carinati: il proprietario si sveglia e lo sventa

Giugliano, tentato furto notturno a Torre Carinati: il proprietario si sveglia e lo sventa

La scorsa notte tre uomini di circa 20 anni si sono introdotti da una finestra del bar della struttura, il proprietario li ha messi in fuga malmenando uno di loro


GIUGLIANO – Tentato furto questa notte in un noto complesso turistico dell’area giuglianese. Nella struttura di Torre Carinati, in via San Francesco a Patria. La scorsa notte, intorno alle 3 e 30, tre uomini di circa 20 anni di origine albanese si sono introdotti da una finestra del bar della struttura sfondandone poi la porta. A quel punto hanno riempito dei sacchi neri che avevano con se di cibo e bevande. Il proprietario della struttura, svegliato dai rumori dei ladri, ha visto la scena e quindi i tre hanno tentato la fuga. E’andata male ad uno di loro che è stato aggredito e malmenato dal proprietario del locale. Il furto, dunque, è stato sventato ed il bilancio negativo riguarda solo dei danni subiti dal bar di Torre Carinati.

Le foto della struttura, della finestra e della porta del bar sfondata:

13406718_1223141637731205_736125592986208505_n 13419130_1223141597731209_6981994534932702684_n 13445576_1223141521064550_6062212651333183980_n