Opportunità di lavoro nella Pubblica amministrazione. Concorso per Amministrativi, tecnici e contabili

Opportunità di lavoro nella Pubblica amministrazione. Concorso per Amministrativi, tecnici e contabili

Il Comune di Marano di Napoli ha pubblicato quattro bandi di concorso per diplomati e laureati. All’interno tutte le informazioni


MARANO- Nuove opportunità di lavoro nella pubblica amministrazione.  Il Comune di Marano di Napoli ha pubblicato quattro bandi di concorso, per titoli e colloquio, finalizzati all’assunzione di diplomati e laureati.

Posti

I posti di lavoro messi a concorso per diplomati e laureati:

  • n. 1 Istruttore contabile (ragioniere), categoria C, da assumere con contratto a tempo pieno e determinato per la durata di un anno, eventualmente prorogabile.
  • n. 1 Istruttore direttivo tecnico, categoria D, da assumere a tempo pieno e determinato.
  • n. 1 Istruttore direttivo amministrativo, categoria D, da assumere a tempo pieno e determinato.
  • n. 3 Istruttori tecnici (geometri), categoria C, da assumere a tempo pieno e determinato per la durata di un anno eventualmente prorogabile.

Per le selezioni riguardanti l’Istruttore contabile e gli Istruttori tecnici, saranno formate delle apposite graduatorie.

Requisiti
Di seguito i principali requisiti generali per l’ammissione ai suddetti concorsi:

  • cittadinanza di uno dei Paesi membri della U.E. ovvero “status” equiparato per legge alla cittadinanza italiana;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e godimento dei diritti politici;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso, per i quali non sia possibile procedere alla nomina;
  • assenza di destituzione, dispensa o decadenza dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • assenza di cause ostative all’accesso eventualmente prescritte ai sensi di legge per la costituzione del rapporto di lavoro;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire.

I requisiti specifici richiesti per ciascun concorso:

  • n. 1 Istruttore contabile (ragioniere): diploma di Ragioniere e Perito Commerciale; conoscenza elementare di una o più delle seguenti lingue straniere: Inglese, Francese e Spagnolo; conoscenza delle nozioni per l’utilizzo dei seguenti strumenti informatici: Microsoft Office/Open Office.
  • n. 1 Istruttore direttivo tecnico: diploma di Laurea vecchio ordinamento in Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio o Architettura o altro diploma di laurea equipollente, ovvero Laurea Specialistica o Laurea Magistrale, equiparata ad esse ai sensi del DI 09 luglio 2009; abilitazione all’esercizio della professione di Ingegneree/o Architetto.
    n. 1 Istruttore direttivo amministrativo: Diploma di Laurea vecchio ordinamento in Giurisprudenza, o in Scienze Politiche, o in Scienze dell’Amministrazione, o in Economia e Commercio, o in Economia Aziendale o altro diploma di laurea equipollente, ovvero Laurea Specialistica o Laurea Magistrale, equiparata ad esse ai sensi del DI 09 luglio 2009.
  • n. 3 Istruttori tecnici (geometri): diploma di Geometra o Perito Edile o titolo equipollente; conoscenza elementare di una o più delle seguenti lingue straniere: Inglese, Francese e Spagnolo; conoscenza delle nozioni per l’utilizzo dei seguenti strumenti informatici: Microsoft Office/Open Office.

Tutti i requisiti, generali e specifici, sono dettagliatamente elencati nei rispettivi bandi.

Domanda e scadenza

I testi integrali dei bandi di concorso (da leggere con molta attenzione), con l’indicazione dei criteri di valutazione dei titoli, le materie della prova d’esame e le modalità di candidatura, sono disponibili in allegato. La domanda di partecipazione alle selezioni dovrà pervenire entro il 3 giugno 2016.

Bandi e domande