Rapina ad un furgoncino di generi alimentari: rubato denaro contante e ferito il conducente

Rapina ad un furgoncino di generi alimentari: rubato denaro contante e ferito il conducente

E’successo a Napoli. Una delle due vittime all’interno del mezzo è stata ferita al volto dal calcio di una pistola utilizzata da uno degli assalitori


NAPOLI – Rapina con aggressione a Napoli, in via Repubbliche Marinare. I rapinatori, in 2, hanno assaltato un furgoncino di consegne di generi alimentari, ferendo più volte, con il calcio della pistola, il malcapitato conducente del mezzo, un 63enne napoletano. L’episodio è avvenuto ieri intorno alle 15:00.

Il furgoncino- come riporta ilmattino.it- si era accostato in sosta per procedere alle ordinarie consegne delle merci alimentari trasportate ed uno degli impiegati della ditta era sceso dal mezzo mentre l’altro si trovava al posto di guida. I rapinatori, descritti dalle vittime come due uomini a bordo di uno scooter travisati in volto e armati di una pistola, hanno costretto l’autista a scendere dal furgoncino minacciandolo e colpendolo violentemente più volte in testa e al volto col calcio della pistola.

Bottino della rapina, soldi che si trovavano nella cassa-deposito a bordo del mezzo, non è stato resto noto l’ammontare esatto del denaro. Il collega del conducente, accorgendosi che qualcosa non andava, era subito corso in un negozio per dare subito l’allarme. L’altro, ferito al volto, ha rimediato 7 giorni di prognosi per i traumi al volto. Sull’episodio indaga la Polizia di Stato