Spacciava crack fuori ai locali, arrestato l’aversano Lorenzo Menditto

Spacciava crack fuori ai locali, arrestato l’aversano Lorenzo Menditto

Il ventiduenne è ora ai domiciliari in attesa di processo per direttissima


AVERSA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa (CE), in via Verdi di quel centro, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Lorenzo Menditto, classe 1994, di Aversa. L’uomo è stato sorpreso nelle vicinanze di un locale pubblico, mentre stava cedendo una dose di “crack”, del peso di 0,35 grammi, a un giovane acquirente. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro mentre l’arrestato è stato accompagnato agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.