Urlava alla madre “dammi i soldi per la droga o faccio saltare in aria il palazzo”, arrestato

Urlava alla madre “dammi i soldi per la droga o faccio saltare in aria il palazzo”, arrestato

Il folle gesto a Torre del Greco, dove un 28enne ha minacciato prima di bruciare una vettura parcheggiata sotto casa poi l’intero edificio. Tempestivo intervento dei Carabinieri


TORRE DEL GRECO – “Dammi i soldi per comprare la droga o faccio saltare in aria il palazzo”. Con queste, ed altre pesanti minacce, un giovane di Torre del Greco intimava alla madre di consegnargli denaro per acquistare sostanze stupefacenti. Dopo mesi di minacce e percosse alla malcapitata donna, il 28enne, che è stato arrestato dai Carabinieri, è andato molto oltre. Dopo aver distrutto buona parte die mobili di casa, l’uomo ha cosparso di benzina un’auto che sostava davanti casa sua con l’intento di darle fuoco, arrivando fino alla minaccia, come detto, di far esplodere l’intero palazzo. Il tempestivo intervento dei Carabinieri della locale unità Radiomobilr ha evitato il peggio. L’accusa è di estorsione in famiglia e resistenza al pubblico ufficiale. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Fonte: ilmattino.it