Aversa, famiglia con due bambine dorme in stazione. Polemiche per una foto sul web

Aversa, famiglia con due bambine dorme in stazione. Polemiche per una foto sul web

E’ stata scattata da una guardia giurata. Borrelli (Verdi) e Simioli (“la radiazza”): “auspichiamo che intervengano i servizi sociali”


AVERSA – Due bambine costrette a vivere accampati sui rifiuti assieme ai genitori. La foto, che circola sul web e che è stata postata da una guardia giurata, ha creato un vespaio di polemiche. La foto, secondo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli, ideatore e conduttore del programma radiofonico “la radiazza”, “è uno schiaffo in faccia per chi crede che in un Paese civile una famiglia con bimbi piccoli non dovrebbe essere costretta a vivere in una stazione ferroviaria. Ci si dovrebbe porre-continuano i due- molti interrogativi sulla gestione delle politiche sociali, ma anche sulla rete dell’assistenza oltre che sulla sensibilità di tutti in alcune zone della Campania perché non si può lasciare che una famiglia, con due bambine piccole, viva in una stazione ferroviaria, con un andirivieni continuo di persone, come se fosse casa loro. Dove sono i servizi sociali?- si chiedono Borrelli e Simioli- C’è bisogno di un intervento deciso da parte dell’Amministrazione, le bambine piangevano ed avevano fame, fortunatamente qualcuno le ha aiutate comprando qualcosa da mangiare  e portando coperte. Auspichiamo-concludono i due-che le piccole non vengano separate dai propri genitori”.

Fonte: ilmattino.it