Aveva in casa 20 kg di materiale pirotecnico fabbricato e detenuto illegalmente: arrestato

Aveva in casa 20 kg di materiale pirotecnico fabbricato e detenuto illegalmente: arrestato

Luigi Mattiello, 37 anni, è stato colto in flagrante dai carabinieri


AVERSA – I Carabinieri della Sezione radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, ad esito di mirato servizio di Polizia Giudiziaria, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di commercio abusivo ed omessa denuncia di materiale esplodente nonché per  fabbricazione, detenzione illegale di materiali esplosivi improvvisati, Luigi Mattiello, classe 1979. I militari dell’Arma, nel corso di una perquisizione, rinvenivano nell’abitazione del Mattiello, del materiale pirotecnico vario per complessivi kg 20 (venti), classificato di IV^ categoria, nonché attrezzi per il confezionamento di ordigni pirotecnici. Il materiale sequestrato, è stato distrutto dai carabinieri artificieri del Comando Provinciale di Caserta. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.