Casoria, 26enne si uccide sparandosi alla testa

Casoria, 26enne si uccide sparandosi alla testa

Alla base del folle gesto una storia d’amore finita male


CASORIA – M.L., ragazzo di 26 anni, si è tolto la vita, oggi, a Casoria, sparandosi un colpo in testa. Alla base del folle gesto ci sarebbe una storia d’amore finita male. La zona in cui è avvenuto l’episodio è quella nei pressi del vecchio Bingo (Centro Gallery), al confine con Afragola. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno transennato la strada ed un’ambulanza che non ha potuto fare altro che accertare la morte del giovane.

Fonte: Lineapress.it