Dramma a Sant’Antimo, muore di tumore a 17 anni: “Voleva fare il parrucchiere”

Dramma a Sant’Antimo, muore di tumore a 17 anni: “Voleva fare il parrucchiere”

È lui l’ultima vittima della Terra dei Fuochi. Negli ultimi tre anni aveva lottato contro un male incurabile: ieri si è spento all’ospedale Pausilipon


SANT’ANTIMO – Un killer silenzioso si aggira per la Campania. Colpisce indistintamente giovani e meno giovani, donne e uomini. Mentre le nostre terre continuano a bruciare, il morbo si diffonde implacabile.

L’ultima vittima si chiama Antimo Flagiello, di Sant’Antimo, morto di tumore a 17 anni. Gli ultimi tre li aveva passati a combattere contro un male che alla fine si è rivelato incurabile.

Aveva il sogno di fare il parrucchiere e per questo stava seguendo una scuola professionale che negli ultimi tempi aveva dovuto abbandonare a causa della malattia.

Il tumore gli si era presentato per bene due volte: l’ultima, quella fatale, ha colpito all’addome.

Si è spento questa notte all’ospedale Pausilipon. Oltre ai genitori, lascia due fratelli e una sorella.