Giugliano, raid notturno in tabaccheria: via con sigarette e gratta e vinci

Giugliano, raid notturno in tabaccheria: via con sigarette e gratta e vinci

In cinque hanno fatto irruzione nei locali in via primo maggio, proprio di fronte al centro scommesse colpito la settimana scorsa


GIUGLIANO – La tecnica è sempre la stessa, serranda forzata e porta sfondata per guadagnare l’accesso ai locali. L’ultimo esercizio commerciale giuglianese preso d’assalto, in ordine di tempo, è la tabaccheria-ricevitoria di via primo maggio, proprio di fronte al centro scommesse violato la scorsa settimana.

I fatti questa notte poco prima delle 4 quando, secondo testimoni, in cinque si sono presentati a bordo di un’auto scura ed hanno forzato l’ingresso. Con loro avevano degli scatoloni da riempire con la refurtiva e – sempre secondo le nostre fonti – parlavano tra loro con marcato accento straniero. L’operazione è stata veloce, l’allarme della tabaccheria è scattato alle 4.02 e alle 4:08 sia la vigilanza che il proprietario sono giunti sul posto, ma i malviventi avevano già completato l’opera.

La banda ha riempiti gli scatoli con sigarette e gratta e vinci, e li hanno posizionati sul tettuccio dell’autovettura. Sono scappati via reggendoli con le mani sporte dai finestrini. Inoltre, hanno rubato anche 400€ in contanti e il cambiamonete della sala slot. I ladri durante la fuga hanno anche perso uno dei cartoni per strada.

Sul posto una pattuglia dei carabinieri, si attende ancora l’elenco della refurtiva che dovrebbe comprendere soprattutto gratta e vinci e sigarette. Nella tabacchieria-ricevitoria sono presenti anche alcune slot machine, ma al momento non è ancora chiaro se queste siano state o meno scassinate.

tabaccheria

tabaccheria 3

tabaccheria 4

tabaccheria 2